Marco Pannella est un homme politique italien, dirigeant historique du Parti radical italien. Il est actuellement député européen (plusieurs fois élu député) et leader du Transnational Radical Party (Parti radical transnational).

PropertyValue
dbpedia-owl:abstract
  • Marco Pannella est un homme politique italien, dirigeant historique du Parti radical italien. Il est actuellement député européen (plusieurs fois élu député) et leader du Transnational Radical Party (Parti radical transnational).
  • Giacinto Pannella, más conocido como Marco Panella (2 de mayo de 1930 en Teramo), es un político y periodista italiano, histórico dirigente del partido de los Radicales Italianos. Actualmente es eurodiputado y dirigente del Partido Radical Transnacional.
  • Giacinto "Marco" Pannella (* 2. Mai 1930 in Teramo) ist ein italienischer Politiker (Partito Radicale).Pannella ist Mitbegründer der Partito Radicale und gehört dem Parteivorstand an. Er saß von 1978 bis 1989 im Italienischen Abgeordnetenhaus. Von 1979 bis 2009 war er Mitglied des Europäischen Parlaments. In den 1990er Jahren war er dabei Spitzenkandidat, so dass die Liste seinen Namen trug (Lista Pannella).Pannella lebt offen bisexuell.
  • Giacinto (Marco) Pannella (ur. 2 maja 1930 w Teramo) – włoski polityk, wieloletni lider włoskiego ruchu radykalnego, wieloletni eurodeputowany.
  • Marco Pannella, all'anagrafe Giacinto Pannella (Teramo, 2 maggio 1930), è un politico e giornalista italiano, che si definisce radicale, socialista, liberale, federalista europeo, anticlericale, antiproibizionista, antimilitarista, nonviolento e gandhiano.Membro della Gioventù liberale e poi leader dell'Unione Goliardica Italiana negli anni dell'università, Marco Pannella è stato tra i fondatori nel 1955 del Partito Radicale dei Democratici e dei Liberali, la formazione politica promossa dalla sinistra liberale fuoriuscita dal Partito Liberale Italiano, e raccolto intorno al settimanale, diretto da Mario Pannunzio, Il Mondo.Il nuovo Partito Radicale riprese il nome della storica formazione erede dell'estrema sinistra storica nel Parlamento post-unitario, ma in più occasioni, nel corso della propria lunga carriera politica, il carismatico leader di gran parte del radicalismo italiano lascerà intendere pubblicamente di guardare anche ai valori della Destra storica del paese. Tra i suoi riferimenti ideologici, vanno inoltre annoverati l'ambientalismo ecologista, il cattolicesimo liberale di Romolo Murri, e il socialismo liberale.L'ampiezza dello spettro politico e ideologico al quale negli anni il politico italiano ha fatto riferimento, porta i suoi estimatori a vedere in lui un uomo che cerca di porsi al di là delle ideologie, mentre i suoi oppositori leggono nel suo operato una dose di ambiguità, e lo accusano spesso di inaffidabilità. Noto anche per essere alquanto prolisso, è spesso travisato anche in quanto difficilmente sintetizzabile in schemi comunicativi giornalistici contemporanei, esprime preferibilmente i suoi pensieri nelle lunghe conversazioni settimanali in onda sulle frequenze di Radio Radicale, generalmente condotte in studio da Massimo Bordin, occasionalmente da Valter Vecellio o dal direttore della storica emittente Paolo Martini.Tra i più longevi personaggi della scena politica (è stato deputato dal 1976 al 1992), Marco Pannella è stato uno dei protagonisti delle battaglie civili degli anni Settanta e della fase di transizione tra la prima e la seconda Repubblica. La sua azione politica lo ha portato ad essere noto, come leader politico italiano, per aver fatto costantemente ricorso ai metodi della lotta politica nonviolenta (quali scioperi della fame, disobbedienze civili, sit-in, ecc.) resi popolari dal Mahatma Gandhi (con la denominazione Satyagraha) e dal reverendo Martin Luther King. In quest'ottica, ha praticato decine di scioperi della sete e della fame, con l'intenzione di affermare la legalità o, secondo le sue parole, il "diritto alla vita e la vita del diritto".Oltre alle cariche di deputato ed europarlamentare è stato presidente della XIII circoscrizione del Comune di Roma (Ostia), consigliere comunale a Trieste, Catania, Napoli, Teramo, Roma e L’Aquila e consigliere regionale del Lazio e dell’Abruzzo. Ha altresì operato attivamente nella vita politica italiana attraverso l'intensa applicazione dello strumento referendario, promuovendo, nel corso di tre decenni, la raccolta di quasi cinquanta milioni di firme necessarie alla promozione delle varie campagne referendarie. Nel 1977 fu anche tra i fondatori di Radio Radicale, nonché di storiche testate giornalistiche che non hanno mancato occasione di esprimersi in modo contrario al suo operato.
  • Marco Pannella (born Giacinto Pannella on May 2, 1930) is an Italian politician.He is the historic leader of the Radical Party (the first expression of the Radicals in post-World War II Italy was the Italian Radical Party, founded in 1955). Between 1979 and 2009, he was a Member of the European Parliament, where he sat as a full member in the Committee on Legal Affairs, in the Committee on Budgetary Control and in the Delegation for relations with Israel.
dbpedia-owl:activity
dbpedia-owl:birthDate
  • 1930-05-02 (xsd:date)
dbpedia-owl:birthName
  • Giacinto Pannella
dbpedia-owl:birthPlace
dbpedia-owl:thumbnail
dbpedia-owl:thumbnailCaption
  • Marco Pannella (à gauche) avec l'ancien ministre de la Santé de laTchétchénie, Oumar Khanbiev
dbpedia-owl:wikiPageExternalLink
dbpedia-owl:wikiPageID
  • 229241 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageLength
  • 7905 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageOutDegree
  • 75 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageRevisionID
  • 110647865 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageWikiLink
prop-fr:activitéPrincipale
prop-fr:activitésAutres
  • Dirigeant historique du Parti radical italien
prop-fr:dateDeNaissance
  • 1930-05-02 (xsd:date)
prop-fr:diplôme
  • Doctorat de droit
prop-fr:lieuDeNaissance
prop-fr:légende
  • Marco Pannella avec l'ancien ministre de la Santé de la Tchétchénie, Oumar Khanbiev
prop-fr:nom
  • Marco Pannella
prop-fr:nomDeNaissance
  • Giacinto Pannella
prop-fr:wikiPageUsesTemplate
dcterms:subject
rdf:type
rdfs:comment
  • Marco Pannella est un homme politique italien, dirigeant historique du Parti radical italien. Il est actuellement député européen (plusieurs fois élu député) et leader du Transnational Radical Party (Parti radical transnational).
  • Giacinto Pannella, más conocido como Marco Panella (2 de mayo de 1930 en Teramo), es un político y periodista italiano, histórico dirigente del partido de los Radicales Italianos. Actualmente es eurodiputado y dirigente del Partido Radical Transnacional.
  • Giacinto "Marco" Pannella (* 2. Mai 1930 in Teramo) ist ein italienischer Politiker (Partito Radicale).Pannella ist Mitbegründer der Partito Radicale und gehört dem Parteivorstand an. Er saß von 1978 bis 1989 im Italienischen Abgeordnetenhaus. Von 1979 bis 2009 war er Mitglied des Europäischen Parlaments. In den 1990er Jahren war er dabei Spitzenkandidat, so dass die Liste seinen Namen trug (Lista Pannella).Pannella lebt offen bisexuell.
  • Giacinto (Marco) Pannella (ur. 2 maja 1930 w Teramo) – włoski polityk, wieloletni lider włoskiego ruchu radykalnego, wieloletni eurodeputowany.
  • Marco Pannella (born Giacinto Pannella on May 2, 1930) is an Italian politician.He is the historic leader of the Radical Party (the first expression of the Radicals in post-World War II Italy was the Italian Radical Party, founded in 1955). Between 1979 and 2009, he was a Member of the European Parliament, where he sat as a full member in the Committee on Legal Affairs, in the Committee on Budgetary Control and in the Delegation for relations with Israel.
  • Marco Pannella, all'anagrafe Giacinto Pannella (Teramo, 2 maggio 1930), è un politico e giornalista italiano, che si definisce radicale, socialista, liberale, federalista europeo, anticlericale, antiproibizionista, antimilitarista, nonviolento e gandhiano.Membro della Gioventù liberale e poi leader dell'Unione Goliardica Italiana negli anni dell'università, Marco Pannella è stato tra i fondatori nel 1955 del Partito Radicale dei Democratici e dei Liberali, la formazione politica promossa dalla sinistra liberale fuoriuscita dal Partito Liberale Italiano, e raccolto intorno al settimanale, diretto da Mario Pannunzio, Il Mondo.Il nuovo Partito Radicale riprese il nome della storica formazione erede dell'estrema sinistra storica nel Parlamento post-unitario, ma in più occasioni, nel corso della propria lunga carriera politica, il carismatico leader di gran parte del radicalismo italiano lascerà intendere pubblicamente di guardare anche ai valori della Destra storica del paese.
rdfs:label
  • Marco Pannella
  • Marco Panella
  • Marco Pannella
  • Marco Pannella
  • Marco Pannella
  • Marco Pannella
owl:sameAs
http://www.w3.org/ns/prov#wasDerivedFrom
foaf:depiction
foaf:isPrimaryTopicOf
foaf:name
  • Marco Pannella
is dbpedia-owl:foundedBy of
is dbpedia-owl:wikiPageWikiLink of
is prop-fr:fondateur of
is foaf:primaryTopic of