PropertyValue
dbpedia-owl:abstract
  • Le Livre d'Abraham est un livre canonique de l'Église de Jésus-Christ des saints des derniers jours. Ce livre est inclus dans la Perle de Grand Prix et contient un récit qu'aurait rédigé Abraham, le personnage de la Genèse, du temps où il était en Égypte. Le texte a été obtenu lorsque Joseph Smith a réalisé une traduction de papyrus égyptiens acquis par l'Église en 1835. Selon Smith, un rouleau de papyrus contenait les écrits d'Abraham, alors qu'un autre contenait les écrits de Joseph en Égypte, un autre personnage de la Genèse.La traduction et l'analyse faite par les égyptologues modernes des papyrus retrouvés en 1966 au Metropolitan Museum of Art de New York ont montré qu'il s'agit de textes funéraires égyptiens écrits au premier siècle avant Jésus-Christ et que rien du récit d'Abraham ou de Joseph n'y apparaît.
  • The Book of Abraham is an 1835 work produced by Joseph Smith that he said was based on Egyptian papyri purchased from a traveling mummy exhibition. According to Smith, the book was "a translation of some ancient records ... purporting to be the writings of Abraham, while he was in Egypt, called the Book of Abraham, written by his own hand, upon papyrus". Smith's translation of the papyri describes a story of Abraham's early life, including a vision of the cosmos.The work was canonized in 1880 by The Church of Jesus Christ of Latter-day Saints (LDS Church) as part of its Pearl of Great Price. Thus, it forms a doctrinal foundation for the LDS Church and Mormon fundamentalist denominations of the Latter Day Saint movement. It is not a religious text by the Community of Christ. Other groups in the Latter Day Saint movement have various opinions regarding the Book of Abraham, with some rejecting and some accepting the text as inspired scripture. The book contains several doctrines that are unique to Mormonism, such as the concept of God organizing eternal, pre-existing elements to create the universe instead of creating it ex nihilo.The Book of Abraham papyri were thought lost in the 1871 Great Chicago Fire. However, in 1966 several fragments of the papyri were found in the archives of the Metropolitan Museum of Art in New York, and in the LDS Church archives. They are now referred to as the Joseph Smith Papyri. Upon examination by professional Mormon and non-Mormon Egyptologists, these fragments were found to bear no resemblance to Smith's interpretation, and were identified as common Egyptian funerary texts, dating to about the first century BC. As a result, the Book of Abraham has been the source of significant controversy, with Mormon apologists having presented a number of theories in defense of the authenticity of the Book of Abraham.
  • Das Buch Abraham (engl. Book of Abraham) zählt unter die kanonischen heiligen Schriften der Kirche Jesu Christi der Heiligen der Letzten Tage (landläufig Mormonen genannt) und bildet dort einen Bestandteil des Buches Köstliche Perle. Das Buch ist die wohl am stärksten umstrittene unter den mormonischen heiligen Schriften.Der fünf Kapitel umfassende Text wurde von Joseph Smith verfasst und als Übersetzung altägyptischer Texte ausgegeben. Zum kanonischen Buch Abraham gehören auch noch drei Faksimiles von Papyri mit von Smith hinzugefügten Erklärungen. Während die Kirche Jesu Christi der Heiligen der Letzten Tage an diesem Buch als Heiliger Schrift festhält, wird es in der Gemeinschaft Christi, der zweitgrößten mormonischen Kirche, heute nicht mehr als eine solche angesehen.
  • O Livro de Abraão é um texto religioso dos Santos dos Últimos Dias. A tradução foi feita supostamente em 1835, por Joseph Smith Jr., de um conjunto de papiros egípcios adquiridos a partir de exposição. De acordo com Joseph Smith Jr., o livro era uma tradução de alguns registros antigos escritos por Abraão, enquanto ele estava no Egito, chamado de o Livro de Abraão. O livro, de acordo com os Santos dos Últimos Dias, descreve a história de Abraão e seus primeiros anos de vida, incluindo a visão do cosmos . O livro é formado por 5 capítulos,mas,deveria conter mais material,se Joseph Smith Jr.,não tivesse sido assassinado na cadeia de Carthage,estado de Illinois,EUA. O livro está organizado em 5 capítulos. No primeiro capítulo,Abraão relata a sua experiência de quase ter sido sacrificado no altar e de como foi salvo por um anjo. No segundo e terceiro capítulos,é relatada a visão do cosmos e de qual é o propósito da criação. No quarto e no quinto capítulos,é relatada a criação dos céus e da Terra.
  • Il Libro di Abramo è un'opera del 1835 redatta da Joseph Smith, fondatore e primo Presidente della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, conosciuta anche come Chiesa Mormone.Smith ne realizzò il testo effettuando la "traduzione" di un papiro egizio, giunto tra le sue mani mentre viveva a Kirtland (Ohio), grazie all'operato di tale Michael Chandler, che viaggiava tra le città dell'Est degli Stati Uniti mostrando al pubblico alcune mummie provenienti dagli scavi archeologici realizzati in Egitto dall'italiano Antonio Lebolo.Joseph Smith sostenne che il Libro di Abramo fosse "una traduzione di alcuni antichi registri, scritti da Abramo mentre si trovava in Egitto, chiamata Libro di Abramo, scritto dalla sua propria mano, su papiro".La traduzione dello Smith descrive la storia della gioventù del patriarca Abramo, della sua chiamata profetica, la sua visita presso il Faraone, e della sua la sua visione del cosmo.L'opera, canonizzata nel 1880 dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (LDS Church) rimane da allora inserita all'interno di uno dei libri delle loro scritture sacre Perla di gran prezzo.Il Libro di Abramo (o Libro di Abrahamo a seconda delle traduzioni) rappresenta uno dei pilastri principali della dottrina del cosiddetto Mormonismo.Sebbene non sia considerato sacro da alcuni gruppi scismatici, e benché le diverse chiese "Mormoni" abbiano opinioni divergenti riguardo al Libro di Abramo (alcuni negandolo ed altri accettandolo), la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (LDS Church) che con oltre di 15 milioni di fedeli sparsi nel modo rappresenta oggi la maggior erede del movimento creato da Joseph Smith, ne proclama la veridicità e lo considera sacra scrittura redatta dalla mano del patriarca biblico Abramo.Il libro di Abramo contiene numerose dottrine che sono peculiari del Mormonismo.Tra le altre: Il concetto di una "Formazione dell'Universo" operata dalla divinità organizzando della materia informe (ma già pre-esistente), ex materia, contrapposto al concetto di "Creazione dell'Universo" dal nulla ex nihilo, la pluralità dei soggetti che parteciparono alla creazione, una descrizione della struttura dell'Universo, e del suo centro, identificato come "luogo ove dimora Iddio". una descrizione dei sette periodi della creazione e della formazione di Adamo.Si riteneva che il papiro originale del Libro di Abramo fosse andato perduto durante il grande incendio di Chicago del 1871, ma nel 1966 undici frammenti di questi papiri furono casualmente ritrovati nei magazzini del Metropolitan Museum of Art di New York, vennero riconosciuti come parte di quelli posseduti da Joseph Smith e catalogati come Joseph Smith Papyri.Nel 1967 gli undici frammenti vennero donati dal Metropolitan Museum alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.Secondo la maggior parte degli egittologi che ne hanno analizzato la "traduzione", il lavoro effettuato da Joseph Smith era nel migliore dei casi "fantasioso" e comunque estraneo al reale contenuto dei frammenti, che vengono classificati come comuni testi funerari egizi, databili all'epoca tolemaica attorno al II secolo d.C.Al di fuori dell'ambito strettamente accademico dell'egittologia, il Libro di Abramo e i frammenti di papiro ad esso collegati rimangono comunque oggetto di discussioni, con tesi sostenute da apologeti mormoni che ne propongono varie spiegazioni ed interpretazioni.
dbpedia-owl:thumbnail
dbpedia-owl:wikiPageExternalLink
dbpedia-owl:wikiPageID
  • 1229629 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageLength
  • 28985 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageOutDegree
  • 75 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageRevisionID
  • 107271098 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageWikiLink
prop-fr:année
  • 1878 (xsd:integer)
  • 1968 (xsd:integer)
  • 1991 (xsd:integer)
  • 2003 (xsd:integer)
  • 2005 (xsd:integer)
prop-fr:isbn
  • 0 (xsd:integer)
prop-fr:langue
  • en
prop-fr:lieu
  • New York
  • Provo
prop-fr:mois
  • août
  • juillet
  • novembre
prop-fr:nom
  • Parker
  • Wilson
  • Rhodes
  • Baer
  • Gee
  • Ritner
  • Stenhouse
prop-fr:numéro
  • 2 (xsd:integer)
  • 3 (xsd:integer)
prop-fr:pages
  • 67 (xsd:integer)
prop-fr:prénom
  • John
  • Klaus
  • Richard A.
  • Michael D
  • John A
  • Robert K
  • Thomas B. H.
prop-fr:périodique
  • Journal of Near Eastern Studies
  • Dialogue: A Journal of Mormon Thought
prop-fr:titre
  • 'The Breathing Permit of Hôr' Among the Joseph Smith Papyri
  • A Summary Report
  • The Rocky Mountain Saints: A Full and Complete History of the Mormons
  • Notes on the Sons of Horus
  • The Joseph Smith Papyri: A Preliminary Report
  • The Hor Book of Breathings: A Translation and Commentary
  • The Breathing Permit of Hor: A Translation of the Apparent Source of the Book of Abraham
prop-fr:url
prop-fr:volume
  • 3 (xsd:integer)
prop-fr:wikiPageUsesTemplate
prop-fr:éditeur
  • D. Appleton and Company
  • Brigham Young University
  • Foundation for Ancient Research and Mormon Studies
dcterms:subject
rdfs:comment
  • Le Livre d'Abraham est un livre canonique de l'Église de Jésus-Christ des saints des derniers jours. Ce livre est inclus dans la Perle de Grand Prix et contient un récit qu'aurait rédigé Abraham, le personnage de la Genèse, du temps où il était en Égypte. Le texte a été obtenu lorsque Joseph Smith a réalisé une traduction de papyrus égyptiens acquis par l'Église en 1835.
  • Il Libro di Abramo è un'opera del 1835 redatta da Joseph Smith, fondatore e primo Presidente della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, conosciuta anche come Chiesa Mormone.Smith ne realizzò il testo effettuando la "traduzione" di un papiro egizio, giunto tra le sue mani mentre viveva a Kirtland (Ohio), grazie all'operato di tale Michael Chandler, che viaggiava tra le città dell'Est degli Stati Uniti mostrando al pubblico alcune mummie provenienti dagli scavi archeologici realizzati in Egitto dall'italiano Antonio Lebolo.Joseph Smith sostenne che il Libro di Abramo fosse "una traduzione di alcuni antichi registri, scritti da Abramo mentre si trovava in Egitto, chiamata Libro di Abramo, scritto dalla sua propria mano, su papiro".La traduzione dello Smith descrive la storia della gioventù del patriarca Abramo, della sua chiamata profetica, la sua visita presso il Faraone, e della sua la sua visione del cosmo.L'opera, canonizzata nel 1880 dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (LDS Church) rimane da allora inserita all'interno di uno dei libri delle loro scritture sacre Perla di gran prezzo.Il Libro di Abramo (o Libro di Abrahamo a seconda delle traduzioni) rappresenta uno dei pilastri principali della dottrina del cosiddetto Mormonismo.Sebbene non sia considerato sacro da alcuni gruppi scismatici, e benché le diverse chiese "Mormoni" abbiano opinioni divergenti riguardo al Libro di Abramo (alcuni negandolo ed altri accettandolo), la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (LDS Church) che con oltre di 15 milioni di fedeli sparsi nel modo rappresenta oggi la maggior erede del movimento creato da Joseph Smith, ne proclama la veridicità e lo considera sacra scrittura redatta dalla mano del patriarca biblico Abramo.Il libro di Abramo contiene numerose dottrine che sono peculiari del Mormonismo.Tra le altre: Il concetto di una "Formazione dell'Universo" operata dalla divinità organizzando della materia informe (ma già pre-esistente), ex materia, contrapposto al concetto di "Creazione dell'Universo" dal nulla ex nihilo, la pluralità dei soggetti che parteciparono alla creazione, una descrizione della struttura dell'Universo, e del suo centro, identificato come "luogo ove dimora Iddio".
  • The Book of Abraham is an 1835 work produced by Joseph Smith that he said was based on Egyptian papyri purchased from a traveling mummy exhibition. According to Smith, the book was "a translation of some ancient records ... purporting to be the writings of Abraham, while he was in Egypt, called the Book of Abraham, written by his own hand, upon papyrus".
  • Das Buch Abraham (engl. Book of Abraham) zählt unter die kanonischen heiligen Schriften der Kirche Jesu Christi der Heiligen der Letzten Tage (landläufig Mormonen genannt) und bildet dort einen Bestandteil des Buches Köstliche Perle. Das Buch ist die wohl am stärksten umstrittene unter den mormonischen heiligen Schriften.Der fünf Kapitel umfassende Text wurde von Joseph Smith verfasst und als Übersetzung altägyptischer Texte ausgegeben.
  • O Livro de Abraão é um texto religioso dos Santos dos Últimos Dias. A tradução foi feita supostamente em 1835, por Joseph Smith Jr., de um conjunto de papiros egípcios adquiridos a partir de exposição. De acordo com Joseph Smith Jr., o livro era uma tradução de alguns registros antigos escritos por Abraão, enquanto ele estava no Egito, chamado de o Livro de Abraão.
rdfs:label
  • Livre d'Abraham
  • Book of Abraham
  • Buch Abraham
  • Libro di Abramo
  • Livro de Abraão
owl:sameAs
http://www.w3.org/ns/prov#wasDerivedFrom
foaf:depiction
foaf:isPrimaryTopicOf
is dbpedia-owl:wikiPageDisambiguates of
is dbpedia-owl:wikiPageWikiLink of
is foaf:primaryTopic of