L'Académie de Dijon a été fondée par Hector-Bernard Pouffier, doyen du Parlement de Bourgogne, en 1725. Elle reçut ses lettres patentes en 1740. En 1775, elle devint Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon.

PropertyValue
dbpedia-owl:abstract
  • L'Académie de Dijon a été fondée par Hector-Bernard Pouffier, doyen du Parlement de Bourgogne, en 1725. Elle reçut ses lettres patentes en 1740. En 1775, elle devint Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon. De 1855 à 1869 elle fut dénommée Académie impériale des sciences, arts et belles-lettres de Dijon, avant de revenir en 1870, à la dénomination d'Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon.En juillet 1750, l'Académie de Dijon couronna le Discours sur les sciences et les arts de Jean-Jacques Rousseau. Le Discours sur l'origine et les fondements de l'inégalité parmi les hommes est également le fruit d'un concours lancé par l'Académie de Dijon.
  • The Académie de Dijon was founded by Hector-Bernard Pouffier, the most senior member of the Parlement de Bourgogne, in 1725. It received royal lettres patentes in 1740. In 1775, it became the "Académie des Sciences, Arts et Belles-Lettres de Dijon." From 1855 to 1869, it was called the "Académie Impériale des Sciences, Arts et Belles-Lettres de Dijon" before returning in 1870 to the name "Académie des Sciences, Arts et Belles-Lettres de Dijon."In July 1750, it sponsored a prize competition on the question of "whether the reestablishment of the sciences and the arts contributed to purifying morals." Jean-Jacques Rousseau won the prize by arguing in the negative, in his Discourse on the Arts and Sciences. In 1754, he again competed for the prize with his Discourse on the Origin and Basis of Inequality Among Men, but did not win the prize that year.The Académie des Sciences, Arts et Belles-Lettres de Dijon still exists, and still offers the prize.
  • L'Accademia delle scienze, arti e belle lettere di Digione (in francese Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon, spesso citata semplicemente come Accademia di Digione) è un'istituzione culturale francese.Fondata a Digione nel 1725 per volontà di Hector-Bernard Pouffier, decano del parlamento di Borgogna, ricevette dal re Luigi XV di Francia le sue lettres patentes nel 1740; venne sciolta nel 1791 e ricostituita nel 1798, riprendendo le sue attività e proseguendole nel corso del XIX secolo con la fondazione di una commissione specializzata nella storia antica (1819) e nel corso del XX secolo con la creazione di altre commissioni per l'astronomia (1921), la linguistica e il folklore (1938), le arti, le lettere, le scienze (1970), l'economia, la sociologia, l'araldica e la numismatica (1973).La notorietà dell'Accademia di Digione è legata in parte al concorso a premio che indisse nel 1749 sul tema: «Se il rinascimento delle scienze e delle arti abbia contribuito a migliorare i costumi»; esso vide nel 1750 la premiazione come vincitore del Discorso sulle scienze e le arti di Jean-Jacques Rousseau, il primo testo filosofico dell'autore ginevrino e l'opera che segnò l'inizio della sua fama. Anche il secondo importante testo di Rousseau, il Discorso sull'origine e i fondamenti della diseguaglianza tra gli uomini, venne scritto in risposta a un quesito posto dall'Accademia di Digione nell'ambito di un concorso, ma non risultò vincitore.
dbpedia-owl:thumbnail
dbpedia-owl:wikiPageExternalLink
dbpedia-owl:wikiPageID
  • 481841 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageLength
  • 3646 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageOutDegree
  • 38 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageRevisionID
  • 109507108 (xsd:integer)
dbpedia-owl:wikiPageWikiLink
prop-fr:wikiPageUsesTemplate
dcterms:subject
georss:point
  • 47.3193 5.0423
rdf:type
rdfs:comment
  • L'Académie de Dijon a été fondée par Hector-Bernard Pouffier, doyen du Parlement de Bourgogne, en 1725. Elle reçut ses lettres patentes en 1740. En 1775, elle devint Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon.
  • The Académie de Dijon was founded by Hector-Bernard Pouffier, the most senior member of the Parlement de Bourgogne, in 1725. It received royal lettres patentes in 1740.
  • L'Accademia delle scienze, arti e belle lettere di Digione (in francese Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon, spesso citata semplicemente come Accademia di Digione) è un'istituzione culturale francese.Fondata a Digione nel 1725 per volontà di Hector-Bernard Pouffier, decano del parlamento di Borgogna, ricevette dal re Luigi XV di Francia le sue lettres patentes nel 1740; venne sciolta nel 1791 e ricostituita nel 1798, riprendendo le sue attività e proseguendole nel corso del XIX secolo con la fondazione di una commissione specializzata nella storia antica (1819) e nel corso del XX secolo con la creazione di altre commissioni per l'astronomia (1921), la linguistica e il folklore (1938), le arti, le lettere, le scienze (1970), l'economia, la sociologia, l'araldica e la numismatica (1973).La notorietà dell'Accademia di Digione è legata in parte al concorso a premio che indisse nel 1749 sul tema: «Se il rinascimento delle scienze e delle arti abbia contribuito a migliorare i costumi»; esso vide nel 1750 la premiazione come vincitore del Discorso sulle scienze e le arti di Jean-Jacques Rousseau, il primo testo filosofico dell'autore ginevrino e l'opera che segnò l'inizio della sua fama.
rdfs:label
  • Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon
  • Académie des sciences, arts et belles-lettres de Dijon
  • Académie des Sciences, Arts et Belles-Lettres de Dijon
owl:sameAs
geo:lat
  • 47.319302 (xsd:float)
geo:long
  • 5.042300 (xsd:float)
http://www.w3.org/ns/prov#wasDerivedFrom
foaf:depiction
foaf:isPrimaryTopicOf
is dbpedia-owl:institution of
is dbpedia-owl:otherFunction of
is dbpedia-owl:wikiPageDisambiguates of
is dbpedia-owl:wikiPageRedirects of
is dbpedia-owl:wikiPageWikiLink of
is prop-fr:institutions of
is foaf:primaryTopic of